Managers, scarsa fiducia nei social media

ottobre 27, 2010
I top managers ripongono una scarsa fiducia nei social media: è quanto risulta da una recente indagine internazionale realizzata dalla multinazionale delle relazioni pubbliche Weber Shandwick e che ha interessato 60 amministratori delegati delle più importanti imprese a livello mondiale (sono stati intervistati 20 top managers statunitensi, 27 europei, 9 asiatici e 4 sudamericani). Dall’indagine, emerge che il 64% dei managers a capo delle più grandi realtà aziendali internazionali non è presente in modo attivo sui social media: ad essere preferiti sono i canali più tradizionali, quali i giornali quotidiani, le riviste di settore, i seminari universitari e le conferenze. La scarsa fiducia espressa dagli interpellati nell’ambito della ricerca condotta da Weber Shandwick pare derivare dalla difficoltà riscontrate sul versante del calcolo relativo al ritorno sugli investimenti nei new media, ma va anche detto che sul dato complessivo riscontrato incide in modo significativo la non elevata dimestichezza con i nuovi mezzi di comunicazione da parte dei managers di età più avanzata. 

Marco Mancinelli
PressWeB Editor

Annunci